giovedì 3 agosto 2017

Plum Cake salato farina Amore e fantasia 💚💚💚💚

Mi piace la frutta ed impazzisco per le Olive, per cui  pensando ad una ricetta dove avrei dovuto valorizzare un certo tipo di farina, ho scelto di fare un lievitato e di inserirli entrambi
PLUM CAKE DEL CONTADINO

INGREDIENTI
300 g di Farina Dallagiovanna RinfrescaMi
1 Bustina di lievito
4 Uova
120  ml di Olio di oliva extravergine
100 ml di acqua tiepida
300 g di Pere selvatiche
200 g di Stracchino
100 g di Mortadella a cubetti
Sale q.b.
Prezzemolo fresco
Basilico fresco
1 Noce di Burro
1 Stampo per Plum cake
Carta da forno
Carta stagnola
2 Ciotole capienti
PROCEDIMENTO
In una ciotola inserire : la Farina setacciata, il lievito in polvere setacciato ed il sale, mescolare
Nell’altra ciotola, inserire : le uova, l’olio, l’acqua, lo stracchino e gli aromi tagliuzzati finemente,
con lo sbattitore miscelare per bene, quando fatto trasferire nella ciotola della farina
aggiungere le Olive, la Mortadella ed una Pera selvatica a piccoli tocchetti, amalgamare per bene.
Con la carta da forno, foderare lo stampo, versare l’impasto, livellare
Sulla sommità, dopo averle tagliate a metà ed aver tolto i semi, aggiungere le Pere selvatiche ed alcune Olive di Leccino tagliate a metà, per finire ungere le Pere con del Burro a temperatura ambiente.


Cuocere in forno per circa 60 minuti, fate attenzione che non si scurisca troppo, per evitare che succeda, coprire con della carta di alluminio gli ultimo dieci minuti di cottura
Vi posso garantire che questo Plum Cake salato è ottimo sia tiepido che freddo,il giorno dopo poi è fantastico...
Farina Amore e Fantasia 💚💚
vi aspetto per la prossima ricetta a presto.




martedì 1 agosto 2017

Torta salata con risotto avanzato e fiori di zucca facile e veloce🍃


Estremamente contraria ad ogni tipo di spreco alimentare, reduce da una bella serata in compagnia di un risotto strepitoso, forse abbondante questo si, nonostante un bis a testa, ho dovuto riporne  un bel pò in frigorifero, pensando di metterlo in forno a gratinare con del buon formaggio il giorno dopo.
Ancor prima di iniziare però ho avuto una richiesta specifica dalla mia bella bimba....
Mamma per favore mi prepari una delle tue Torte Salateeeeeeee 💚
Avendo imparato alla grande l'arte dell'adulazione culinaria, per farsi preparare quello che preferisce, non ho saputo dirle di no!!

TORTA SALATA CON RISOTTO ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA
INGREDIENTI
per 6 persone
150 g di Risotto avanzato
in alternativa del Buon Riso cotto al dente con un pò d'olio
5 Uova intere
2 Zucchine grattugiate
6 Fiori di zucca
50 g di Formaggio Asiago stagionato grattugiato
50 g di Stracchino
Sale
1 Sfoglia  per torte salate
1 Tortiera rotonda
Sale q.b.
PROCEDIMENTO
In una ciotola capiente  sbattere per bene le uova, con il formaggio e lo stracchino, grattugiare finemente le due zucchine ed unirle, tagliare a striscioline i fiori di zucca, avendo cura di togliere il picciolo interno, unire anch'essi, amalgamare per bene, per ultimo unire il risotto avanzato, oppure il riso bianco bollito,aggiustare di sale,  srotolare la pasta sfoglia pronta, già munita di carta forno sulla tortiera, bucherellare per bene il fondo della sfoglia
versare il composto, livellare per bene, ungere con un rosso d'uovo il contorno della sfoglia.
Infornare a forno caldo a 180° per circa 20 minuti, verso la metà del tempo, se vedete che la torta si scurisce troppo, copritela con un foglio di alluminio.
Appena pronta, prova stecchino superata, lasciarla raffreddare e servitela tiepida.
A dire il vero è buonissima anche il giorno dopo, accompagnata da un buon vino bianco aromatico.
Vuoi mettere gustarla al fresco, in una delle oasi naturali dei Colli Euganei, un panorama mozzafiato, una bella compagnia e la giornata è perfetta!!