sabato 27 maggio 2017

La mia Salade Argenteuil per il Club del 27

Un club è sinonimo di appartenenza al quale mi accingo con modestia a partecipare per la prima volta con la mia interpretazione leggermente modificata🍴 della Salade Argenteuil  leggera variante della ricetta di Milena Scalambra  nella MTC31

SALADE ARGENTEUIL

INGREDIENTI
4 Patate piccole
500 g di Asparagi verdi o bianchi
4 Foglie di Lattuga
2 Rametti di Timo
1 Limone
10 ml di vino bianco secco
3 cucchiai di Olio extra vergine di oliva Bio
Sale
Pepe
PROCEDIMENTO
Cuocere a vapore le patate dopo averle tagliate grossolanamente  a tocchetti, basteranno circa dieci minuti in pentola a pressione dal momento del fischio, in un pentolino cuocere le uova per dieci minuti dal momento del bollore, farle raffreddare e sbucciarle.
Spremere il limone. Tagliare l'uovo prima in 4 spicchi e poi dividerlo a metà, condire con un cucchiaio di olio e qualche goccia di limone, mettere da parte.
Pulire gli asparagi eventualmente togliere le parti più dure, tagliare i gambi in pezzi di tre centimetri, lasciare le punte intere, portare a bollore dell'acqua salata, cuocere per cinqua minuti i gambi, passato il tempo aggiungere anche le punte di asparago ultimare la cottura per altri cinqua minuti. scolarli dividere le punte dai pezzi di gambo.
Scolare le patate eventualmente aggiustare eventuali tocchetti troppo grandi,condire ancora calde
con il vino bianco, due cucchiai di olio extra vergine di oliva ed il restante succo di limone.
Sistemare le foglie di lattuga, precedentemente pulite e lavate, sul fondo di una insalatiera,
mescolare le patate con le rondelle di asparago, aggiungere il timo, adagiare il tutto sulle foglie di insalata, aggiungere l'uovo e per finire le punte di asparago e servire.

Come dicevo, per questa splendida SALADE ho preparato una leggera variante, aggiungendo un'ulteriore verdura, delle rondelle di carota cotta a vapore, un pò perchè mi piaceva l'idea di dare un tocco di colore a tutto quel giallo/verde del piatto ed un pò perchè adoro la carote.
Ed eccovi il risultato, posso solo dirvi che l'ho trovata deliziosa, tutta da provare

22 commenti:

  1. INGREDIENTI
    4 Patate piccole
    500 g di Asparagi verdi o bianchi
    4 Foglie di Lattuga
    2 Rametti di Timo
    1 Limone
    10 ml di vino bianco secco
    3 cucchiai di Olio extra vergine di oliva Bio
    Sale
    Pepe

    RispondiElimina
  2. Bellissimi colori, molto primaverile! Un bascione e buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patty Patty, grazie mille, bacione anche a te ;)

      Elimina
  3. Molto colorata e invitante. Complimenti

    RispondiElimina
  4. Bella e buona questa Argenteuil! lo so,perche' l'ho fatta e mangiata prima di fotografarla :-) !
    Bello il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina che sei, grazie del complimento!! Vero che è buonissima, l'ho mangiata anche io, in entrambe le varianti ;)

      Elimina
  5. a salada é linda, colorida , alegra os olhos e ao paladar !!
    passei para desejar uma feliz semana !!
    grande abraço.
    :o)
    http://elianeapkroker.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Holà Eliane, muchas gracias, grande abraco para a ti ^_^

      Elimina
  6. Che bei colori e come è ben presentata questa insalata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, troppo gentile, non ti nego che adoro i complimenti ^_^
      buona giornata, e grazie di avermi letto.

      Elimina
  7. Risposte
    1. Grazie mille, sopratutto è una insalata veramente buonissima!!!
      Buona giornata!!!

      Elimina
  8. Cavolo che hai combinato? Mi è venuta una fame spaziale .. Bravissima mamma Agnese ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, meglio che ti sia venuto fame, vuol dire che stai bene!!! Provala è deliziosa questa insalata!!! Ciaooo

      Elimina
  9. Una variante molto interessante e buonissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Gunther grazie, si a volte basta una piccola variante per avee un gusto ancora più gustoso!! Buona giornata

      Elimina
  10. Deve essere proprio fresca ed appetitosa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Gaia, è veramente deliziosa e fresca, ciao bacio.

      Elimina
  11. come mi piace l'accostamento di colori che è proprio della Argenteuil, e tu ci hai pure aggiunto l'arancio delle carote. Bello il colpo d'occhio e sicuramente buono il gusto. Benvenuta cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, effettivamente è risultata deliziosa ^_^
      bacio !!

      Elimina
  12. Pant, pant! sono arrivata! con ritardo incommensurabile! BELLISSIMA QUESTA INSALATA, ma la tua di più! ottima interpretazione!

    RispondiElimina